Causa Rellena

Queste due settimane sono state davvero deliranti
Mi hanno proposto di lavorare come accompagnatrice per un gruppo di turisti molto speciali che venivano in Perú per studiare la cultura andina: tradizioni, balli tipici, lingua quechua, pratiche di guarigione dei curanderos e naturalmente la cucina.

E allora cominceró proprio da questo punto a raccontarvi la mia esperienza con gli italiani che sono finiti in questo hotel a pochi passi da casa mia.
Impossibile dare le ricette di tutti i piatti che ogni giorno riempivano le zuppiere di “barro” sul grande tavolo della sala con vista panoramica, ma uno di questi piatti ve lo consiglio vivamente perché – oltre ad essere delizioso – é facilissimo da preparare, in qualsiasi parte del mondo. Infatti io l’ho preparato piú volte per i miei amici toscani…
Si tratta della CAUSA RELLENA

INGREDIENTI:

Patate
Limone
Ají (si puó sostituire con il peperone giallo)
Palta (Avocado)
Pomodori freschi
Petto di pollo
Maionese (preferibilmente  fatta in casa)
Uovo
Sale q.b.

PREPARAZIONE:

Lessare le patate in acqua salata, passarle con il passatutto e lavorarle con succo di limone e un pó di peperone grattugiato fino ad ottenere un composto omogeneo.
Lessare il pollo e sminuzzarlo. Mescolare con la maionese.
Assodare le uova e tagliarle a fette. Tagliare a fette anche il pomodoro, lavato e scolato e l’avocado.
In un vassoio, stendere uno strato di passato di patate (la metá dell’intero composto). Aggiungere un altro strato con il pollo mescolato con la maionese ed aggiungere il pomodoro, l’avocado e l’uovo sodo a fette.
Coprire tutto con il passato di patate restante e decorare a piacere.

La causa si mangia fredda ed é deliziosa anche il giorno dopo!
Una variante per i vegetariani é fatta con il tonno al posto del pollo.

2 commenti

  1. BUONISSIMA!! L’ANTIPASTO PREFERITO DI MIO MARITO, SI PUO’ RIEMPIRE COL PROSCIUTTO COTTO , CAROTE E PISELLI LESSI GNAMMM!!

Rispondi a lalunaticagio' Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.