Un racconto in immagini di quella trasformazione lunga 9 mesi, mentre i chili aumentano e la percezione del mondo cambia.
Ora, che i chili di troppo non sono certo dovuti alla gravidanza,
torno indietro e vi racconto la storia della mia pancia!

Se siete in dolce attesa e volete delle foto belle come le mie, contattate i fotografi Sebastian  e Maria. Se invece avete già i vostri ricordi su pellicola e volete condividerli qui, contattatemi: unoceanoperculla.com@gmail.com

 

La mia pancia per un bel po’ è stata quasi impercettibile…

rispondeva bene alle “strane prove” cui la sottoponevo

e non intralciava il lavoro!!

Poi un giorno è spuntata fuori di colpo

ho cominciato a farci amicizia

ci ho giocato con la macchina di Maria Ventriglio (l’artista che ha realizzato per noi la copertina del blog)

e poi l’ho prestata al fotografo Sebastian Bonacchi:

…e alla fine si, me la son proprio goduta!!

Annunci